Confettura di Cachi, Persimmon Jam

IMG_4265

IMG_4265it-t

Ho realizzato che ho ancora tante ricette natalizie e autunnali in archivio e se non mi muovo a postarle fra un pò arriva Giugno! Vista l’imminente partenza per l’Australia (Sabato) e l’improbabilità di avere tempo per bloggare ..vedrò cosa riesco a programmare… La confettura di oggi però era un must – i cachi ormai non si trovano più (scusate) ma io per fortuna ne conservo ancora il profumo … nella marmellata ! La storia di questa confettura é stata un pò complicata… ero tanto entusiasta di provarla ..adoro i cachi e non potevo immaginarmi niente di meglio di poterli mangiare anche in “non-stagione” ma avevo anche voglia di provare qualcosa di nuovo – una marmellata un pò “non comune”.. E alllora via a spelare 4kg di cachi e a mescolare per circa 2 ore una marmellata che non faceva altro che attaccarsi al fondo..troppo zucchero sono sicura.. Attacca che si attacca alla fine ha finito per bruciarsi e “long story short” 1 lavoro di 1 giornata ed 1 pentola da buttare :( Ma non mi sono arresa e quando ho di nuovo visto la cesta di cachi al super mercato ho guardato mia mamma con occhioni dolci come per dire ” posso riprovarci” ? OK …ma questa volta con la pectina e con meno cachi..onde dover buttare 1 altra pentola haha.. E vedi che a perseverare in fondo ci siamo riuscite.. Era la prima volta che usavo la pectina e diciamo che si il lavoro é notevolmente ridotto assieme alla quantità di zucchero! Ho usato la frutta pec 2:1 che significa che per 1kg di frutta ci va aggiunto ancora mezzo kilo di zucchero ma la marmellata si addensa molto più velocemente, senza bruciarsi e senza dover mescolare per ore a non finire.. Voglio anche dirvi che il sapore della marmellata é COMPLETAMENTE inalterata… Tutto sommato una bella scoperta per me che avrò invasato 50 barattoli di marmellata! Ps. Per coloro che insistono a non usare la pectina – il lavoro diventa più difficile .. dovrete usare 1kg di zucchero per 1 kg di cachi e continuamente mescolare!

uk-t

I realized that I still have so many autumn  and Christmas recipes and in my database and if I do not hurry up and post them June will soon be here! Given my imminent departure for Australia (Saturday) and the unlikeliness of  having time to blog .. I’ll see what I can set up to post automatically … The jam today however was a must – persimmons are no longer (sorry) on the market but I am lucky to still have their perfume… in a jam! The story behind this jam is a bit complicated … I was so excited to try it .. I love persimmons and I loved the idea of being able to eat them even when no in season but I also wanted to try something new – an uncommon jam .. And so I started off a couple of weeks ago, I peeled 4kg of persimmons and looked after the jam for hours on end but all it wanted to to do was stick to the bottom of the pan.. too much sugar I’m sure ..Long story short.. an entire day of cooking and 1 pan later ..all in the bin! But… I did not give up, and when I saw a basket of persimmons at the super market, I decided to try again …  this time I decided to use pectin and less fruits…just in case .. and  in the end we succeeded .. It was my first time using pectin and it really is great- it saves so much time and cleaning up and you can use so much less sugar! I’m not quite sure what kind of pectins you find abroad but I used sachets of pectin in the ratio 2:1 (1kg of fruit to half a kilo of sugar to 1 sachet of pectin) .. I also want to tell you that the flavor of the jam is COMPLETELY unaffected … All in all a nice discovery for me seeing as I made about 5 types of jam in the last few months! if you do not want to use pectin – use 1kg of persimmons + 1kg of sugar and never stop mixing!

Confettura di Cachi, Persimmon Jam
 
Ingredients
  • 1kg di Cachi molto maturi (peso della sola polpa) – 1kg of very ripe persimmons (weight of already peeled persimmons)
  • 500g di zucchero – 500g of sugar
  • 1 bustina di frutta pec 2:1 (oppure 1kg di zucchero) – 1 sachet of pectin (2:1) (or 1kg of sugar)
Procedure
!taliano
  1. Mescolare la pectina allo zucchero.
  2. Aggiungerlo a freddo alla polpa di cachi in un pentolone e portare a forte ebollizione.
  3. Far bollire per circa 5 minuti a fuoco vivace sempre mescolando.
  4. Rimuovere la pentola dal fuoco e mescolare per 1 minuto facendo sciogliere la schiumetta che si sarà formata.
  5. Testare la consistenza della confettura (fai raffreddare per 5 minuti un piattino in frigor – rimuovi e versa 2 cucchiaini di confettura sul piattino – non deve scorrere troppo velocemente).
  6. Per aumentare la consistenza aggiungere il succo di 1 limone per ogni kg di frutta, riportare ad ebollizione e far bollire per altri 2-3 minuti.
  7. Una volta giunta a giusta consistenza, versare in vasetti sterilizzati, chiudere ermeticamente e capovolgere facendo raffreddare a temperatura ambiente.
English
  1. Mix the pectin with the sugar.
  2. Add the sugar mix to the persimmon pulp in a pot and bring to the boil.
  3. Boil for about 5 minutes on high heat, stirring constantly.
  4. Remove the pan from the heat and stir for 1 minute by melting the froth that will have formed.
  5. Test the consistency of jam (let a plate cool for 5 minutes in the fridge – remove and pour 2 teaspoons of jam on the plate – it must not run too fast).
  6. To increase the consistency add the juice of 1 lemon per kg of fruit, bring to the boil and boil for another 2-3 minutes.
  7. Once you have reached the right consistency, pour into sterilized jars, seal and turn over and let cool at room temperature.

IMG_4264

Vi ricordo che avete tempo fino al 25 di Gennaio per partecipare al The Recipetionist . La Reciptionistdel mese sono IO e le regole sono semplicissime! Dovrete scegliere una qualsiasi delle mie ricette e rifarla (puoi modificare, aggiungere o omettere un solo ingrediente). Se vinci la tornata di gennaio, puoi diventare a tua volta la Recipetionist di febbraio e tutti dovranno riproporre una delle tue ricette. Vi aspetto!

8309426701_ac960ae4c7

14 thoughts on “Confettura di Cachi, Persimmon Jam

  1. Ciao carissima, forse non mi riconosci, ma sono Emanuela di Chiacchiereaifornelli, il nostro blog stà chiudendo ed io ne ho aperto uno tutto mio. Mi farebbe piacere se mi venissi a trovare.
    Questa marmellata te la inviio un pò ho preso i cachi e li ho messi a maturare circa 1 mese fa ancora sono lì…che ne dici ce la farò a farla? Spesriamo perchè vedendo la tua è assolutamente invitante!! A presto Manu

  2. Ahah! Grande stellina che non ti sei arresa! Hai vinto e alla grande! Quando dalle mie parti dicono che i cachi ‘e lighen’… hanno davvero ragione! ‘Legano da morire’, perfino nel pentolino! Deve essere una bellezza questa marmellata, lasciatelo dire! Un abbraccio forte e non farci stare troppo tempo senza di te ehhh? Un bacione, TVB!

  3. Sei in partenza ehhhhhhh? :D
    Che figata.
    Questa confettura pare davvero squisita!
    L’hai messa sopra ad una galletta di riso? Io ne vado matta!
    Un bacione!

  4. sarei curiosissima di assaggiarla.. anche se non amo tantissimo il cachi! Insomma sabato voli via eh! cerca di darci tue notizie appena possibile miraccomando!!!! smackkk

  5. Bravissima, una confettura a dir poco deliziosa!!! Prima o poi proverò, con il fruttapec! ;) Un abbraccio forte e se non ci si rilegge colgo l’occasione per augurarti buon viaggio! Bacione!

  6. Tenace e bravissima! Sei stata brava a non demordere!
    Io la Pectina la uso sempre, come dici tu meno zucchero, meno tempo e soprattutto meno fatica! Io ho fatto proprio la scorsa settimana una nuova marmellata di arance e lavanda e l’ho fatta addirittura nella macchina del pane!
    Baciotti
    Carlotta
    P.S.: vedo che i cachi ti piacciono proprio tanto eh? Io invece non li riesco neanche ad avvicinare!
    …non mi sono mai piaciuti ed una volta da piccola mia madre mi ha obbligato a mangiarli con mio conseguente voltastomaco e da allora non se ne parla neanche!!

  7. Quest’anno i cachi sono stati pochissimi causa forte grandinata…
    Anch’io uso qualche volta il fruttapec, devi stare solo attenta a mangiare la marmellata in fretta perchè non ha una durata molto lunga.
    Un bacione
    Tiziana

  8. vedi come è più bello il post se racconti una storia?
    a me è piaciuta un sacco!
    e poi me lo ricordavo bene questo incidente del caco!
    bacio

Comments are closed.